Storie di persone che sono riusciti a sopravvivere nelle tragedie su larga scala

A proposito di queste persone dicono "nato sotto una buona stella." Prima - storie di persone che sono sopravvissuti alle sparatorie, le carceri, in un incontro con i serial killer ...

Hattie Shtrets: schermaglia

Storie di persone che sono riusciti a sopravvivere nelle tragedie su larga scala

Nel 2011, Hattie tranquillamente aspettato il loro turno per una manicure al salone a Seal Beach, in California. Improvvisamente ha cominciato a sparare ...

Storie di persone che sono riusciti a sopravvivere nelle tragedie su larga scala

Secondo ABC News, Dikraai Scott (Scott Dekraai) ha deciso di uccidere la sua ex-moglie Michelle Fournier (Michelle Fournier) a causa dei loro procedimenti in tribunale per la custodia del figlio. Ha attaccato il salone, dove si trovava in quel momento. Dopo aver sparato Fournier, Dikraai continuato fuoco e ucciso altri otto in meno di due minuti.

Storie di persone che sono riusciti a sopravvivere nelle tragedie su larga scala

Cinque anni dopo gli attacchi interni Shtrets è stato intervistato. Ha ricordato: "L'unico rumore che mi ricordo da quel giorno è il seguente:. Pop, pop, pop, pop" Nonostante il fatto che Shtrets sopravvissuto dal suo male. "Ho sentito un dolore acuto nel mio cuore, e quando lei guardò la mano, appese semplicemente, tutta strappata." Il proiettile è entrato il braccio ed è uscito attraverso il suo petto.

Ines Etienne Romeu: prigione militare

Storie di persone che sono riusciti a sopravvivere nelle tragedie su larga scala

Nel 1970, Ines Etienne Romeu è sopravvissuto nella prigione militare brasiliana, che è stato chiamato la "casa della morte". Si tratta di una prigione a Petropolis, vicino a Rio de Janeiro, dove si pratica la tortura. Secondo la testimonianza del tenente colonnello in pensione Paolo Malyaesa, Sasa de morte creato come un luogo comodo per la pressione sui prigionieri impunità per reclutarli in informatori. Il principale metodo di prigionieri di persuasione - la tortura, ma in alcuni casi sono stati offerti soldi in modo che calunniato la sua famiglia o con gli amici.

Storie di persone che sono riusciti a sopravvivere nelle tragedie su larga scala

Malyaes riconosciuto che la scarcerazione Romeu è accaduto per caso, ha ingannato i suoi aguzzini, convincerli che lei ha ceduto alle suppliche.

Storie di persone che sono riusciti a sopravvivere nelle tragedie su larga scala

Al fine di dimostrare la loro lealtà Romeu doveva dimostrare la sua lealtà gettandosi sotto una macchina. Secondo la BBC, più di 400 persone sono state uccise, "delusi" da parte delle autorità nel periodo 1964-1985.

Enetra Washington: serial killer

Storie di persone che sono riusciti a sopravvivere nelle tragedie su larga scala

Questa donna era l'unica persona che è sopravvissuto dopo un incontro con un serial killer a Los Angeles Lonnie David Franklin Jr., noto anche come il "sonno Grim" ( "Grim-letto"). L'assassino le ha sparato al petto mentre sedeva sul sedile del passeggero della sua auto.

Washington ha descritto come basso uomo della strada ha offerto di prenderlo, poi trenta anni, fino alla casa. Quando si è rifiutata, ha detto: "Questo è ciò che è sbagliato con te, le donne nere, semplicemente non può essere bello," Poi ha cambiato idea ...

Tre decenni dopo l'incidente, Washington ha testimoniato nel caso Franklin. Ha descritto che dopo l'assassino le ha sparato, ha violentato la sua vittima, prendendo tutto sulla macchina fotografica.

Storie di persone che sono riusciti a sopravvivere nelle tragedie su larga scala

Quando ha cercato di fuggire, ha cercato di combattere con la donna, e poi semplicemente la spinse fuori dalla macchina.

Al processo, le fu chiesto se era sicura che quell'uomo le ha sparato, e lei ha risposto: "Al 100%" "Grim Sleeper" è stato condannato a morte.

Alan Nero: Il massacro

Storie di persone che sono riusciti a sopravvivere nelle tragedie su larga scala

Irlanda del Nord 1970: strage tra protestanti e cattolici. La gente si precipitò a vicenda a casa, nei pub, saltare sul bus - taglio, colpo ... più crudele tragedia chiamato "Massacre at Kingsmill" - è stata una rappresaglia per l'uccisione di sei cattolici la sera prima.

Storie di persone che sono riusciti a sopravvivere nelle tragedie su larga scala

5 gennaio 1976 freccia IRA fermato l'autobus con 11 lavoratori protestanti, li ha portati fuori, costringendo la line up, e colpo ciascuno. Killer trascorso cartucce 136 in meno di un minuto.

Storie di persone che sono riusciti a sopravvivere nelle tragedie su larga scala

L'unico sopravvissuto trasformato Alan Black, che è stato portato in un ospedale locale, dove è stato in grado di salvare. Ha ricevuto 18 ferite da proiettile.

Eliane Vasquez: casa esplosione

Storie di persone che sono riusciti a sopravvivere nelle tragedie su larga scala

14 dicembre 2016 nella città di studente di scuola superiore Bismarck fu svegliato dal fatto che ha piovuto pietrisco. Decise che era solo un sogno. Ma, purtroppo, Eliane sbagliato: la loro casa è esploso e l'esplosione ha ucciso la madre e il patrigno.

Storie di persone che sono riusciti a sopravvivere nelle tragedie su larga scala

Anche se la polizia ha deciso che l'esplosione è stato un incidente, non è stato possibile scoprire la causa.

Cutler Miracle: macellazione

Storie di persone che sono riusciti a sopravvivere nelle tragedie su larga scala

26 anni, Rebecca Cutler ei suoi tre figli sono stati vittime di un attacco mostruoso. Il colpevole si è fidanzato Michael Cutler "Sì Kid" Sykes. Intorno 10:00 Sykes ha accusato Rebecca che lei tiene in contatto con il padre dei loro figli, ha afferrato un coltello e ha pugnalato Cutler e le sue due figlie: una di loro è stato un anno di età, la seconda - solo quattro mesi. E 'anche 11 volte accoltellato anno-vecchia ragazza con il nome di miracolo ( "Miracle").

Storie di persone che sono riusciti a sopravvivere nelle tragedie su larga scala

Prima di concludere la carneficina, Sykes ha chiamato mia madre e confessato il delitto, così la polizia è stata in grado di rispondere rapidamente.

Ma Miracolo è all'altezza del suo nome e sopravvivere, non importa quale.